Crisi economica: come ottimizzare i costi fissi

La crisi economica globale sta coinvolgendo molte aziende, in particolar modo le piccole e medie imprese che cercano di barcamenarsi per sopravvivere a questa fase

Un forte calo dei guadagni può portare alla chiusura delle aziende, per questo, i modi per porre rimedio e ridurre i costi sono diversi: ridurre le voci non indispensabili, rivedere i processi aziendali ed, eventualmente, riprogettarli. E ancora, eliminare prodotti poco remunerativi, ridurre il personale, ottimizzare gli acquisti, svolgere attività con minori risorse in termini di tempo e soldi.

Puntare tutto sull’efficienza e impegnarsi ad incrementare la competitività è l’unico modo per uscire dalla crisi.

Inoltre, per abbattere i costi vivi, diverse aziende fanno ricorso ad uffici arredati, ampi spazi dotati di tutto ciò che serve in un ufficio, fornendo numerosi servizi che fanno comodo alle aziende ma che non richiedono spese aggiuntive.

Leave Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.